Menu

SENTIMENTI.

SENTIMENTI.

13 maggio 2013 - Arti & Cultura
1.075 visite

 La mano nella mano,


le dita intrecciate,


le vibrazioni impercettibili


e la delicatezza dell’accarezzamento vicendevole,


il suono di mille campanelli nella mente


e gli sguardi dapprima sfuggenti,


poi sempre piu’ intensi


a scrutare, con desiderio e timidezza


ogni singolo lembo di pelle


ogni parte del viso.


Le mani si staccano,


i corpi ruotano uno di fronte all’altro


le mani si sciolgono e le braccia si protendono


in un abbraccio stretto ma non troppo,


avvolgendo i corpi come fossero uno solo,


le labbra suggellano in un lunghissimo bacio


i sentimenti provati da chissa’ quanto tempo,


l’amore che nasce in quel momento


o che si rafforza dopo tanti anni.


Le mode cambiano,


le generazioni hanno menti diverse,


le parole non sono piu’ quelle che erano,


ma l’amore


e’ e restera’ sempre uguale,


il sentimento che regna e regnera’ per l’eternita’.


 



 

Eliminare Commento?

Sicuro/a di voler eliminare questo commento? Operazione irreversibile.

Elimina Annulla

Delete Feed?

Sicuro/a di voler eliminare questa attivita?

Impossibile eseguire questa azione.

Elimina Annulla