Menu

Gocce di cera

Gocce di cera

13 maggio 2014 - Intrattenimento
1.033 visite


 



Les grandes personnes ne comprennent jamais rien toutes.....


 


"I grandi non capiscono mai niente da soli e i bambini si stancano a spiegargli tutto ogni volta" (Il Piccolo Principe)


 


Ahimè accade a tutti di diventare "grandi" e immancabilmente svaniscono tantissime belle sfumature e le emozioni che si hanno da bimbi...

Ne "Il Fanciullino" Pascoli fa la differenza fra bimbi e adulti in pratica li distingueva in questo modo: La vecchiaia sa parlare, ma il fanciullo sa vedere...

...e aggiungeva che gli adulti hanno sempre dentro la loro parte di fanciullo, ma alcuni cercano di cacciarlo via, altri fanno in modo di non perderlo MAI.

Beh io ho 26 anni, sono ancora abbastanza giovane ma , vivo in una società che ormai non trasmette più emozioni , tutto scorre in fretta e allora mi prende l'ansia quella di perdere "il fanciullo" che c'è in me...

Sapete che faccio?? 
Lotto contro tutti e contro me stessa per non perderlo, così ho scelto un lavoro che mi porta a stare a contatto con i bimbi, gioco , canto e ballo con loro...

Se devo vedere un programma alla tv preferisco rivedere altre mille volte "alice" 
magari con bel pacco di patatine con dentro la sorpresa ovviamente...smile

Molti diranno che non crescerò mai , che resterò una ragazzina... poco importa, perchè io so che diventerò donna ma.... la parte del fanciullo che c'è in me non lo lascerò mai uscire... così potrò continuare ad emozionarmi anche a ciò che non si vede... perchè "L'essenziale è invisibile agli occhi" ...dell'adulto...

Quindi cercate di restare sempre un pò bambini , così facendo continuerete a stupirvi e non correrete il rischio di diventare aridi adulti....


Eliminare Commento?

Sicuro/a di voler eliminare questo commento? Operazione irreversibile.

Elimina Annulla

Delete Feed?

Sicuro/a di voler eliminare questa attivita?

Impossibile eseguire questa azione.

Elimina Annulla