Menu

Storia di una lacrima

Storia di una lacrima

17 giugno 2014
723 visite

Da una bimba e un pianto nacque lei 
piena di paura e ingenuità 
trasparente agli occhi si affacciò 
dalle chiare ciglia venne giù 
e brillando scese 
lungo quel bel viso 
poi volò col vento su nel cielo. 
Alta sopra al mondo navigò 
vide le stagioni da lassù 
ma la vita in fretta la cambiò 
ora trasparente non è più 
niente più ricordi 
niente amore dentro 
fuori dal suo tempo e fuori dalla sua età nel cielo lassù 
quante volte il vento 
le cantava accanto 
lei non l'ascoltava lei volava. 
Sola nel sole e più in alto 
come se non ci fosse che lei. 
Lei sempre lei lei soltanto 
ad un passo dai sogni suoi. 
Sfida la luna e le stelle 
niente al mondo la fermerà. 
Ma una nuvola buia la rapì 
mille gocce strette accanto a lei 
ora il suo coraggio non ce più 
come pioggia sta scendendo giù: 
cadde sopra un fiore 
aspettò il sereno 
ora verso il cielo più volare non puo finisce così 
lentamente muore 
più non sfugge al sole 
non l'aiuta il vento resta sola. 
Sola nemica del sole 
la sua storia finisce qui; 
grida lontane parole 
ma non c'e chi la salverà. 
Sola più sola di sempre 
non è un sogno non si sveglierà. 

 Pooh


  • 0 commenti

Eliminare Commento?

Sicuro/a di voler eliminare questo commento? Operazione irreversibile.

Elimina Annulla

Delete Feed?

Sicuro/a di voler eliminare questa attivita?

Impossibile eseguire questa azione.

Elimina Annulla