Menu

Ricorda

Ricorda

08 novembre 2015 - Personali
832 visite


Tu che ne sai come ci  si sente a essere m'è?


Tu che ne sai come mi sento quando piove ,


quando splende il sole?


Tu che ne sai com'è profondo l'oceano che è dentro m'è ?


Tu che ne sai come ci si sente a camminare per strada  e sentirsi rigare il viso, 


ma che ne sai tu che stai li pronto a sparare sentenze..


Quando osservi le/i tue/tuoi figlie/i risvegliarsi,sorridere,giocare..piangere, cadere ,rialzarsi.


Anche io sono stata bambina sai? 


Me lo ricordo come un sogno, anche io ho avuto chi mi  abbracciava,


fatto una carezza, mi si diceva :"tutto passa tranqui.."


Se sono e sto così ci sarà un perché. 


Tutti hanno dei momenti bui. Capita.


Passano lo so.


Sorridi pure ora,sappi che io non sorridero


quando toccherà alle persone che ami di piu,


per cui daresti la tua vita,ma non puoi, 


ci sarà sempre una come te che stara li pronta a sparare sentenze,


eh e una strada per cui passano tutti,


io starò in riva al fiume e aspetterò.


Mi rialzo sempre,


sono diventata così fredda e gelida che nemmeno immagini.


Il saluto e x tutti,


l educazione mi è stata data bene da chi mi ha cresciuta,


la mia stima e il mio bene x pochi, pochissimi.


Ci sn cose che ti segnano e non dimentichi finché vivi . 


Ricorda.

  • 0 commenti

Eliminare Commento?

Sicuro/a di voler eliminare questo commento? Operazione irreversibile.

Elimina Annulla

Delete Feed?

Sicuro/a di voler eliminare questa attivita?

Impossibile eseguire questa azione.

Elimina Annulla