Menu

Rispettarsi

Rispettarsi

01 settembre 2019 - Arti & Cultura
634 visite

Profumi impregnano l'aria,


disordinatamente tra nuvole di polvere


sfuggono nello scroscio delle sue lacrime.


 


Ora giudicami e guardami mentre


prensili i tuoi occhi afferrano i miei dubbi


che nella macchia come edera mi avvinghiano.


 


I nostri pensieri attaccati a queste mura


fanno a brandelli le nostre parole, no,


non siamo crudeli nell'urlare in silenzio;


Questa tregua serve per non odiare e non colpire.

Eliminare Commento?

Sicuro/a di voler eliminare questo commento? Operazione irreversibile.

Elimina Annulla

Delete Feed?

Sicuro/a di voler eliminare questa attivita?

Impossibile eseguire questa azione.

Elimina Annulla