Menu

Ancora.

Ancora.

il 12 agosto - Arti & Cultura
316 visite

           Ancora ora 


in ogni mio ricordo la sua bellezza


che prodigo ancora a questo mondo,


ed in questo ricordo cullo il mio cuore.


 


            Ancora ora 


le sue giovani membra incomparabili


emanavano gioia e giovinezza smagliante


tra il desiderio e pudore il suo fascino.


           


             Ancora ora


infiammata dalla passione in delirio


osservavo i suoi occhi profondi e neri,


fino a perdermi dentro mari abissali.


 


             Ancora ora


gusto il suo dolce e aspro sapore nella mia mente


bevendo al calice della vita tra il mesto e il piacere


e nella folle ebbrezza rubo il suo miele di ninfea... 


              -----------


 


 


 


 


 


 

  • 0 commento

Eliminare Commento?

Sicuro/a di voler eliminare questo commento? Operazione irreversibile.

Elimina Annulla

Delete Feed?

Sicuro/a di voler eliminare questa attivita?

Impossibile eseguire questa azione.

Elimina Annulla