Menu

Donna.

Donna.

il 14 luglio - Arti & Cultura
439 visite

In quella mezzanotte rossastra 


ebbe sete di ardenti tenerezze,


perchè il suo cuore era ferito.


 


Stremata inarcava la schiena


nel sonno il viso suo illunato,


lei dentro quei sogni così scuri.


 


Sognava:


onde perlacee tra cieli ardenti,


poi;


stanca si abbandonava tra i flutti


e nei suoi occhi aurore di fuoco.... 


 

  • 0 commento

Eliminare Commento?

Sicuro/a di voler eliminare questo commento? Operazione irreversibile.

Elimina Annulla

Delete Feed?

Sicuro/a di voler eliminare questa attivita?

Impossibile eseguire questa azione.

Elimina Annulla